post

Riccione – Lumezzane 1-2

Sconfitta casalinga di misura per le romagnole che subiscono il doppio vantaggio ospite ad opera di Picchi, prima di accorciare le distanze con Edoci.

A nulla sono valsi i tentativi di raggiungere il pareggio nel finale di gioco con il portiere ospite Gritti che all’87’ compie un intervento strepitoso, salvando sulla linea di porta la palla che avrebbe ristabilito le distanze con il match che si conclude con il punteggio di 2-1 a favore della compagine lombarda.

In virtù di questo risultato le biancocelesti restano ferme a quota 17 punti in classifica, in virtù di 5 vittorie, 2 pareggi e 5 sconfitte.

La settimana prossima è previsto un turno di sosta; si riprenderà a giocare il giorno 11 Dicembre in trasferta sul campo della Sambenedettese.

GIRONE B
12^ giornata
Bologna-Venezia Calcio 3-2
C.S. Lebonski-Villorba 1-2
Riccione-Lumezzane 1-2
Jesina-Portogruaro 2-1
Meran-Triestina 7-2
Orvieto-Sambenedettese 8-0
Venezia F.C.–Padova 2-2
Vicenza-Rinascita Doccia 7-1

CLASSIFICA
Bologna 34 punti
Meran 31 punti
Lumezzane 28 punti

Vicenza 23 punti
Venezia calcio 22 punti
Jesina 21 punti
Padova 20 punti

Venezia 1985, Riccione 17 punti
Villorba 16 punti
Lebowski 11 punti
Triestina, Portogruaro 10 punti

Orvieto 5 punti
Rinascita Doccia, Sambenedettese 4 punti

Asd femminile Riccione, ufficio stampa