post

Mittici – Riccione 0-4

Poker esterno del Riccione che espugna il campo del Mittici nella penultima giornata di campionato, imponendosi con un perentorio 4-0, in una gara dominata con ben 26 azioni da goal degne di nota registrate nei 90 minuti di gioco

Dopo l’iniziale rete di Gelmetti, alla mezz’ora arriva il raddoppio di Calli con le squadre che vanno all’intervallo negli spogliatoi sul punteggio di 2-0; nella ripresa tris di Gelmetti (doppietta) e quarta rete conclusiva di Monetini.

In virtù di questo successo la squadra romagnola raggiunge quota 58 mantenendo saldo il quarto posto in graduatoria.

Nel prossimo ed ultimo turno di campionato è in programma la gara casalinga con il Venezia.

Di seguito le dichiarazioni del mister Bragantini : “Faccio i complimenti alle ragazze per aver raggiunto il quarto posto in classifica, traguardo che in pochi alla vigilia del torneo avrebbero scommesso; non ci resta che chiudere nel migliore dei modi la stagione affrontando il Venezia fc, terzo in classifica per provare ad avvicinarci se non superare i 60 punti pur considerando che la possibilità di giocare i playoff avrebbe dato una ulteriore spinta al movimento e creato maggiore visibilità alla stregua di quello che accade nel maschile; auguro a Trento e Vicenza le migliori fortune per questo testa a testa finale anche se avrebbero meritato entrambe di salire di categoria”.

Serie C, Girone B

14^ giornata (penultima di campionato)

Mittici-Riccione 0-4

Brixen-Isera 3-0

Jesina-Portogruaro 2-1

Padova-VFC Venezia 1-1

Spal-Bologna 0-3

Triestina-Oristano 0-2

Venezia-Vicenza 0-1

Vis Civitanova-Trento 1-6

 

Classifica

Trento 71 punti

Vicenza 70 punti

Venezia 63 punti

Riccione 58 punti

Brixen Obi 53 punti

VFC Venezia 48 punti

Jesina 46 punti

Triestina 44 punti

Bologna 37 punti

Portogruaro 36 punti

Padova 36 punti

Vis Civitanova 25 punti

Isera 24 punti

Mittici 20 punti

Atletico Oristano 20 punti

Spal 7 punti

 

Prossimo turno

15^ giornata (ultima di campionato)

Oristano-Mittici

Bologna-Padova

Riccione-Venezia

Isera-Spal

Portogruaro-Triestina

Trento-Brixen

VFC Venezia-Jesina

Vicenza-Vis Civitanova