CHI SIAMO

L’ASD Riccione Calcio Femminile è stata costituita cinque anni fa,  e conta all’attivo 120 tesserate, il più grande bacino di green line in rosa presente in Romagna,  che svolge attività nel campo sportivo di Riccione Stadio “Italo Nicoletti” e partecipa a campionati NAZIONALI, REGIONALI e PROVINCIALI.  Riccione, Perla Verde dell’Adriatico capitale del divertimento , dallo stile elegante e raffinato, ospita per la prima volta nella stagione 2017/2018 una Squadra militante nel Campionato Nazionale di serie B, un valore aggiunto per questa città dedita allo sport. L’attività calcistica femminile in Italia è un movimento in continua crescita, sono 23.196 le calciatrici tesserate per la Federcalcio (12.129 le Under 18) e 659 le società registrate, delle quali 64 partecipanti ai campionati nazionali (Serie A e B). L’attività agonistica femminile di club rientra invece all’interno delle competizioni della Lega Nazionale Dilettanti, che ne organizza lo svolgimento sia a livello Nazionale (Serie A e B) attraverso il Dipartimento Calcio Femminile, sia a livello periferico, attraverso i Comitati Regionali e le Delegazioni Provinciali (Serie C e D). In Italia, la prima squadra si costituì nel 1933, mentre nel 1968 nacque la Federazione Calcio Femminile e solo nel 2000 il calcio femminile entrò nel nuovo statuto della FIGC.
Ad oggi in Italia, le calciatrici sono giuridicamente inquadrate come dilettanti.
Nel 2015, i progetti della FIGC per lo sviluppo del calcio femminile hanno favorito la crescita del movimento sia a livello giovanile che dilettantistico. Queste riforme stanno contribuendo, insieme all’attività delle Nazionali, ad allargare la base delle praticanti ed aumentare l’attenzione da parte dei Media e dell’opinione pubblica.