post

Portogruaro-Riccione 0-1

Prezioso successo della compagine romagnola che espugna con una rete all’88’ di Uzqueda su calcio di rigore il campo Mecchia del Portogruaro, superando le venete con il punteggio di 1-0.

Gara alquanto equilibrata e combattuta che ha visto il Riccione rivelarsi insidioso allo scadere del primo tempo con Edoci e nella ripresa con Cimatti, prima della concessione del penalty a seguito di una infrazione commessa ai danni della stessa Cimatti.

In virtù di questo risultato le biancocelesti balzano a quota 26 in classifica, in virtù di 8 vittorie, 2 pareggi e 6 sconfitte ed un parziale di 44 reti segnate e 25 subite.

La settimana prossima si osserva un turno di riposo; si riprende il 12 Febbraio con la sfida casalinga con il Venezia calcio 1985.

GIRONE B
Risultati
Rinascita Doccia-Padova
Bologna-Lewonski 3-0
Villorba-Sanbenedettese
Portogruaro-Riccione 0-1
Venezia Calcio-Lumezzane 0-3
Jesina-Orvieto 2-0
Triestina-Venezia FC 1-6
Meran-Vicenza 2-1

CLASSIFICA
Bologna 46 punti
Meran 40 punti
Lumezzane 38 punti
Venezia calcio 34 punti
Vicenza 30 punti
Riccione, Padova 26 punti
Jesina 24 punti

Villorba 23 punti

Venezia 1985 21 punti

Lebowski 17 punti
Portogruaro 13 punti
Triestina 11 punti
Orvieto 9 punti
Rinascita Doccia, Sambenedettese 4 punti

In foto Uzqueda

Asd femminile Riccione, ufficio stampa

 

post

Serie C, il Riccione fa visita al Portogruaro

Partirà dal campo del Portogruaro il girone di ritorno per il Riccione, che ha chiuso la prima parte di campionato in sesta posizione, totalizzando 23 punti, frutto di 7 vittorie, 2 pareggi e 6 sconfitte, l’ultima patita domenica scorsa sul campo del Villorba.
Dodicesima posizione invece per il Portogruaro, arrivato al giro di boa con soli 13 punti, frutto di 4 successi, un pareggio e ben 10 sconfitte.
All’andata successo del Riccione per 3 a 2, con gol romagnoli di Mastel, Edoci e Filippi.
Per quel che concerne la formazione assente Fara, da valutare le condizioni fisiche di Neddar.
Le parole pre gara della calciatrice del Riccione Ikram Neddar: “Veniamo da una gara difficile in cui le cose non sono andate come le avevamo preparate. Dobbiamo ripartire dall’ultima parte della gara e cercare di prenderci contro il Portogruaro ciò che abbiamo perso contro il Villorba.”

Portogruaro Vs Riccione
Domenica 29 gennaio
Start match ore 14.30
Campo Sportivo “Mecchia” – Viale Cadorna 10/A – Portogruaro

GIRONE B
1^ giornata
Rinascita Doccia-Padova
Bologna-Lewonski
Villorba-Sanbenedettese
Portogruaro-Riccione
Venezia Calcio-Lumezzane
Jesina-Orvieto
Triestina-Venezia FC
Meran-Vicenza

CLASSIFICA
Bologna 43 punti
Meran 37 punti
Lumezzane 35 punti
Venezia calcio 31 punti
Vicenza 30 punti
Riccione, Padova 23 punti
Jesina, Venezia 1985 21 punti
Villorba 20 punti
Lebowski 17 punti
Portogruaro 13 punti
Triestina 11 punti
Orvieto 9 punti
Rinascita Doccia, Sambenedettese 4 punti

post

Villorba-Riccione 3-2

Sconfitta di misura per le romagnole che escono sconfitte per 3-2 dal campo del Villorba nell’ultima gara del girone di andata.

Le padrone di casa sbloccano il risultato passando in vantaggio con Rossi con le ospiti che ristabiliscono il risultato di parità con la rete di Cimatti poco prima dell’intervallo; nella ripresa le venete si riportano in vantaggio al 53’ con Tomaselli con le biancocelesti che rispondono prontamente, pareggiando il risultato al 61’ ancora con Cimatti; a dieci minuti dal termine sono le trevigiane a siglare la rete del definitivo vantaggio con De Martin con la gara che si conclude a loro favore con il punteggio di 3-2.

In virtù di questo risultato il team di mister Genovesio resta fermo a quota 23 punti in classifica in virtù di 7 successi, 2 pareggi e 6 sconfitte con un parziale di 43 reti realizzate e 25 incassate.

Nel prossimo turno in programma il 29/1 è prevista una nuova trasferta sul campo del Portogruaro.

15^ giornata (ULTIMA di ANDATA)

Sambenedettese-Lumezzane 0-11
Jesina-Bologna 0-5
Meran-Padova 4-2
Portogruaro-Lebonski 0-1
Rinascita Doccia-Venezia F.C. 1-7
Triestina-Vicenza 2-2
Venezia Calcio-Orvieto 0-0
Villorba-Riccione 3-2

CLASSIFICA
Bologna 43 punti
Meran 37 punti
Lumezzane 35 punti

Venezia calcio 31 punti

Vicenza 30 punti
Riccione, Padova 23 punti
Jesina 21 punti
Venezia 1985 21 punti
Villorba 20 punti
Lebowski 17 punti
Portogruaro 13 punti
Triestina 11 punti
Orvieto 9 punti
Rinascita Doccia, Sambenedettese 4 punti

Asd femminile Riccione, comunicato stampa

Nella foto Cimatti

post

Il Riccione fa visita al Villorba

Ultima giornata del girone di andata nel campionato di serie C e ultima trasferta prima del giro di boa per il Riccione che sarà impegnato sul campo del Villorba.
Le romagnole sono reduci dal successo sul Rinascita Doccia, battuto domenica scorsa 4 a 0, ed occupano la sesta posizione del ranking con 23 punti, frutto di 7 successi, 2 pareggi e 5 sconfitte.
Decima posizione con 17 punti per il Villorba che finora ha vinto 5 match, pareggiandone 2 e perdendone 7.
A favore del Riccione anche la differenza reti: 41 gol fatti e 22 subiti per capitan Greppi e compagne, mentre il Villorba finora ha realizzato solo 17 gol, subendone ben 35.
In chiave formazione, certa l’assenza di Fara mentre Piras dovrebbe tornare a disposizione di mister Genovesio.
Le dichiarazioni pre gara della centrocampista del Riccione, Giorgia Filippi: “Sono felice per i due gol che ho realizzato domenica scorsa e soprattutto per la vittoria; ora siamo concentrate sulla gara di domenica contro il Villorba: non sarà facile ma in settimana abbiamo lavorato bene perché vogliamo continuare la scia positiva.”

Villorba Vs Riccione
Stadio Comunale di Villorba
Domenica 22-01-2023
Start match ore 14.30

15^ giornata (ULTIMA di ANDATA)
(22/1/2022 – h 14.30)
Sambenedettese-Lumezzane
Jesina-Bologna
Meran-Padova
Portogruaro-Lebonski
Rinascita Doccia-Venezia F.C.
Triestina-Vicenza
Venezia Calcio-Orvieto
Villorba-Riccione

CLASSIFICA
Bologna 40 punti
Meran 34 punti
Lumezzane 32 punti
Vicenza 29 punti
Venezia calcio 28 punti
Riccione, Padova 23 punti
Jesina 21 punti
Venezia 1985 20 punti
Villorba 17 punti
Lebowski 14 punti
Portogruaro 13 punti
Triestina 10 punti
Orvieto 8 punti
Rinascita Doccia, Sambenedettese 4 punti

post

Riccione – Rinascita Doccia 4-0

Alla ripresa del campionato si registra il poker casalingo delle romagnole che riscattano l’eliminazione in Coppa Italia patita la settimana scorsa ad opera del Bologna, imponendosi contro il fanalino di coda Rinascita Doccia con il punteggio di 4-0.

Per le padrone di casa si registrano le doppiette di Uzqueda e Filippi.

In virtù di questo risultato la squadra di mister Genovesio balza a quota 23 punti in classifica, in virtù di 7 vittorie, 2 pareggi e 5 sconfitte con un parziale di 41 reti realizzate e 22 incassate.

Nel prossimo turno del 22 Gennaio è in programma la sfida sul campo del Villorba.

GIRONE B
Risultati 14^ giornata
Bologna-Meran 2-1
Padova-Sambenedettese 7-0
Lebonski-Triestina 3-2
Riccione-Rinascita Doccia 4-0
Lumezzane-Villorba 0-0
Orvieto-Portogruaro 0-1
Venezia F.C.-Venezia Calcio 3-0
Vicenza-Jesina 2-1

CLASSIFICA
Bologna 40 punti
Meran 34 punti
Lumezzane 32 punti
Vicenza 29 punti

Venezia calcio 28 punti

Riccione, Padova 23
Jesina 21 punti
Venezia 1985, 20 punti
Villorba 17 punti
Lebowski 14 punti

Portogruaro 13 punti
Triestina 10 punti
Orvieto 8 punti
Rinascita Doccia, Sambenedettese 4 punti

Asd femminile Riccione, comunicato stampa

In foto Uzqueda Camila

 

post

Torna la Serie C: il Riccione ospita la Rinascita Doccia

Dopo la lunga sosta dovuta alle festività natalizie e al match di Coppa Italia disputato domenica scorsa contro il Bologna, che è costato l’eliminazione dalla competizione, il Riccione torna a giocare il campionato di serie C ospitando il Rinascita Doccia nel match valido per la penultima giornata di andata.
Il Riccione ha finora collezionato 20 punti, frutto di 6 vittorie, 2 pareggi e 5 sconfitte, con 37 reti realizzate e 22 subite.
Ultimo posto in classifica con soli 4 punti per le ospiti che finora hanno perso 11 gare su 13, ottenendo solo un pareggio ed una vittoria.
In casa Riccione assenti solo Piras e Fara; tutte a disposizione di mister Genovesio le altre ragazze della rosa.
Le dichiarazioni pre gara del difensore del Riccione, Alice Greppi: “Durante il periodo festivo ci siamo allenate molto duramente in vista di un girone di ritorno in cui vogliamo raccogliere il maggior numero di punti possibili per rifarci di un girone di andata che è stato inferiore alle nostre aspettative. La gara di Domenica è semplice solo sulla carta: le nostre avversarie scenderanno in campo agguerrite alla ricerca di punti salvezza e non sarà per nulla facile.”

Riccione Vs Rinascita Doccia
Domenica 15 gennaio 2023
Start ore 14.30
Campo Sportivo Comunale – Via Arezzo – Riccione

GIRONE B
14^ giornata
(15/01/2022 – h 14.30)
Bologna-Meran
Padova-Sambenedettese
Lebonski-Triestina
Riccione-Rinascita Doccia
Lumezzane-Villorba
Orvieto-Portogruaro
Venezia F.C.-Venezia Calcio
Vicenza-Jesina

CLASSIFICA
Bologna 37 punti
Meran 34 punti
Lumezzane 31 punti
Vicenza 26 punti
Venezia calcio 25 punti
Jesina 21 punti
Padova, Venezia 1985, Riccione 20 punti
Villorba 16 punti
Lebowski 11 punti
Triestina, Portogruaro 10 punti
Orvieto 8 punti
Rinascita Doccia, Sambenedettese 4 punti

post

Sambenedettese – Riccione 0-11

Goleada del Riccione che sbanca il campo della Sambenedettese con il punteggio di 11-0.

Per le romagnole si registrano la quaterna di Uzqueda, la doppietta di Filippi e le marcature di Calli, Pederzani, Schipa, Neddar e Barocci.

In virtù di questo risultato le biancocelesti balzano a quota 20 punti in classifica, in virtù di 6 vittorie, 2 pareggi e 5 sconfitte.

Il torneo va in letargo con la lunga sosta natalizia; si riprenderà a giocare il giorno 15 Gennaio in casa con la Rinascita Doccia.

Di seguito le dichiarazioni del mister Genovesio : Si è cercato di giocare al meglio delle nostre possibilità, applicando i concetti sui quali stiamo lavorando per migliorare e mantenere la nostra identità di gioco.

Faccio i complimenti alle ragazze nonostante il campo compromesso dalle piogge di questi giorni”.

GIRONE B
13^ giornata
Padova-Lumezzane 1-5
Sambenedettese-Riccione 0-11
Jesina-Meran 2-3
Portogruaro-Vicenza 0-1
Rinascita Doccia-Orvieto 2-4
Triestina-Bologna 2-5
Venezia Calcio-Lebonski 5-0
Villorba-Venezia F.C. 0-8

CLASSIFICA
Bologna 37 punti
Meran 34 punti
Lumezzane 31 punti
Vicenza 26 punti
Venezia calcio 25 punti
Jesina 21 punti

Venezia 1985, Padova, Riccione 20 punti
Villorba 16 punti
Lebowski 11 punti
Triestina, Portogruaro 10 punti
Orvieto 8 punti
Rinascita Doccia, Sambenedettese 4 punti

Asd femminile Riccione, ufficio stampa

post

Il Riccione chiude il 2022 in casa della Sambenedettese

Dopo la sosta di domenica scorsa dovuta agli impegni di Coppa Italia, torna il campionato di serie C con le gare della tredicesima giornata del girone di andata: trasferta in terra marchigiana per il Riccione calcio femminile che sarà impegnato sul campo della Sambenedettese.
Le padrone di casa sono il fanalino di coda del campionato e finora hanno conquistato solo 4 punti, frutto di una sola vittoria, un pareggio e ben 10 sconfitte nelle 12 gare sinora disputate.
Ottava posizione del ranking con 17 punti per le ospiti che finora hanno vinto 5 gare, pareggiandone 2 e perdendone altre 5.
Anche la differenza reti sorride al Riccione che finora ha realizzato 26 gol, subendone 22, mentre la Sambenedettese segnato solo 5 gol subendone addirittura 71.
Le parole pre gara della Club Manager del Riccione, Simona Cimatti: “È l’ultima gara prima della lunga sosta e vogliamo chiudere in bellezza il 2022; non sarà una partita facile perché queste gare bisogna affrontarle con la mentalità giusta. In settimana ci siamo allenate bene, galvanizzate dal risultato contro il Bologna in Coppa; daremo il massimo per ottenere i 3 punti.”

Sambenedettese Vs Riccione
Domenica 11 dicembre
Start match ore 14.30
Stadio Comunale Filippo Pirani – Via San Martino – Grottammare

GIRONE B
13^ giornata
Padova-Lumezzane
Sambenedettese-Riccione
Jesina-Meran
Portogruaro-Vicenza
Rinascita Doccia-Orvieto
Triestina-Bologna
Venezia Calcio-Lebonski
Villorba-Venezia F.C.

CLASSIFICA
Bologna 34 punti
Meran 31 punti
Lumezzane 28 punti
Vicenza 23 punti
Venezia calcio 22 punti
Jesina 21 punti
Padova 20 punti
Venezia 1985, Riccione 17 punti
Villorba 16 punti
Lebowski 11 punti
Triestina, Portogruaro 10 punti
Orvieto 5 punti
Rinascita Doccia, Sambenedettese 4 punti

post

Riccione – Lumezzane 1-2

Sconfitta casalinga di misura per le romagnole che subiscono il doppio vantaggio ospite ad opera di Picchi, prima di accorciare le distanze con Edoci.

A nulla sono valsi i tentativi di raggiungere il pareggio nel finale di gioco con il portiere ospite Gritti che all’87’ compie un intervento strepitoso, salvando sulla linea di porta la palla che avrebbe ristabilito le distanze con il match che si conclude con il punteggio di 2-1 a favore della compagine lombarda.

In virtù di questo risultato le biancocelesti restano ferme a quota 17 punti in classifica, in virtù di 5 vittorie, 2 pareggi e 5 sconfitte.

La settimana prossima è previsto un turno di sosta; si riprenderà a giocare il giorno 11 Dicembre in trasferta sul campo della Sambenedettese.

GIRONE B
12^ giornata
Bologna-Venezia Calcio 3-2
C.S. Lebonski-Villorba 1-2
Riccione-Lumezzane 1-2
Jesina-Portogruaro 2-1
Meran-Triestina 7-2
Orvieto-Sambenedettese 8-0
Venezia F.C.–Padova 2-2
Vicenza-Rinascita Doccia 7-1

CLASSIFICA
Bologna 34 punti
Meran 31 punti
Lumezzane 28 punti

Vicenza 23 punti
Venezia calcio 22 punti
Jesina 21 punti
Padova 20 punti

Venezia 1985, Riccione 17 punti
Villorba 16 punti
Lebowski 11 punti
Triestina, Portogruaro 10 punti

Orvieto 5 punti
Rinascita Doccia, Sambenedettese 4 punti

Asd femminile Riccione, ufficio stampa

 

post

A Riccione arriva il Lumezzane

Dopo la bella ed importante vittoria di domenica scorsa ottenuta ai danni del Padova, il Riccione torna a giocare tra le mura amiche ospitando il Lumezzane, nel match valido per la dodicesima giornata del girone B di serie C.
Capitan Greppi e compagne hanno finora conquistato 17 punti, frutto di 5 vittorie, 2 pareggi e 4 sconfitte, ed occupano l’ottava posizione del ranking. Terzo posto in classifica con 25 punti per il Lumezzane che finora ha vinto 8 gare, pareggiandone 1 e perdendo in 2 occasioni.
In casa Riccione non sarà del match Petrosino, mentre tornano in gruppo Fara e Piras, dopo 2 giorni di ritiro con la Rappresentativa LND.

Le parole pre gara della centrocampista del Riccione Marika Piras: “La settimana è partita con entusiasmo dopo il risultato ottenuto a Padova. Non ho preso parte a tutti gli allenamenti con il gruppo squadra visto l’impegno con la seleziond Inder 20 della Lega Nazional Dilettanti: sono molto felice di aver fatto questa esperienza molto costruttiva, sono sicura che le mie compagne hanno lavorato al meglio per arrivare pronte ad una sfida che si preannuncia complessa. Domenica affronteremo una delle squadre più esperte e forti del campionato, sicuramente si tratterà di un’avversario molto ben organizzato, non sarà una partita facile, ma ce la metteremo tutta per ottenere un risultato positivo.”

Riccione Vs Lumezzane
Domenica 27 novembre
Start ore 14.30
Campo Sportivo Comunale “Via Arezzo” – Riccione

GIRONE B
12^ giornata
Bologna-Venezia Calcio
C.S. Lebonski-Villorba
Riccione-Lumezzane
Jesina-Portogruaro
Meran-Triestina
Orvieto-Sambenedettese
Venezia F.C.–Padova
Vicenza-Rinascita Doccia

CLASSIFICA
Bologna 31 punti
Meran 28 punti
Lumezzane 25 punti
Venezia calcio 21 punti
Vicenza 20 punti
Padova 19 punti
Jesina 18 punti
Venezia 1985, Riccione 17 punti
Villorba 13 punti
Lebowski 11 punti
Triestina, Portogruaro 10 punti
Rinascita Doccia, Sambenedettese 4 punti
Orvieto 2 punti