post

Asd femminile Riccione, Juniores, si ferma ai quarti di finale della fase nazionale il cammino delle romagnole

Termina ai quarti di finale l’avventura della squadra juniores alla fase nazionale. A prevalere nel doppio confronto è il Perugia che forte della vittoria ottenuta all’andata per 2-0 sul campo di Misano Adriatico, bissa il successo davanti al proprio pubblico superando le romagnole con il punteggio di 4-1.

In avvio di gara viene annullata alla squadra di Casadei una rete per sospetto fuorigioco; passano pochi minuti e i grifoni passano in vantaggio al 9’ con Angori che sblocca la partita; al 24’ rocambolesca autorete di Semprini che consente alle umbre di raddoppiare; al 34’ tris delle padrone di casa ancora con Angori, autore di una personale doppietta con le squadre che vanno all’intervallo negli spogliatoi sul punteggio di 3-0; nella ripresa al 78’ arriva il poker delle biancorosse con Piselli prima della rete della bandiera delle ospiti con Frison al 91’ che limita il passivo fissando il punteggio finale sul risultato di 4-1.

In virtù di questo risultato le romagnole escono comunque a testa alta dalla competizione dopo aver vinto la fase regionale avendo lottato ad armi pari nel doppio confronto con le umbre, subendo un passivo che non rispecchia l’andamento delle due partite.

Di seguito le dichiarazioni post gara del mister Casadei : “Il risultato non rispecchia l’andamento della gara, non è stata affatto una gara dominata dai nostri avversari, anzi paradossalmente abbiamo giocato meglio stavolta che nel match d’andata; nei primi 15 minuti abbiamo messo in seria difficoltà i nostri avversari, segnando anche una rete sullo 0-0 che ci è stata annullata per una decisione del guardalinee alquanto dubbia; sono alquanto soddisfatto della prestazione delle mie ragazze, hanno lottato su ogni pallone fino all’ultimo minuto, abbiamo avuto la sfortuna di arrivare con pochi ricambi alla fase finale ma il nostro lo abbiamo fatto e di questo ne vado fiero ed orgoglioso”.

Grifo Perugia – Asd Femminile Riccione 4-1

Asd Riccione (Giorgi, Barocci, Zazzeroni (74’ Santolini), Ligi, Semprini, Della Chiara, Ciavatta (70’ Palmieri), Diversi, Sanchi, Frison, Arcangeli (70’ Ramja)

Perugia (Urso, Serluca (33’ Cesarini), Accettoni (59’ Ciferri), Petasecca (73’ De Monaco), Carleschi, Viola, Piselli, Bolognini (59’ Dominici), Timo, Petrara, Angori (74’ Gigliarelli)

Marcatori : 9’ Angori (Pe), 24’ autogoal di Semprini (Pe), 34’ Angori (Pe), 78’ Piselli (Pe), 91’ Frison (Ri)

ammoniti : Petasecca, Zazzeroni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *