post

Asd femminile Riccione, Juniores, a Perugia per ribaltare il risultato, Casadei : “Nulla è ancora perduto”

Lunedi 3 Giugno con fischio d’inizio della gara alle 18:30 va in scena all’antistadio Renato Curi di Perugia (campo “Massiano”), la gara di ritorno che darà diritto all’accesso alle semifinali del campionato Juniores.

Le romagnole, reduci dalla sconfitta casalinga per 0-2, patita nella gara d’andata giocata a Misano Adriatico (10’ autogoal Zazzeroni, 92’ Petrara), sono chiamate alla gara del riscatto per tentare di ribaltare il risultato maturato nel primo incontro.

Arbitrerà l’incontro il sig. Grieco di Ascoli Piceno.

La vincente del predetto quarto di finale incrocerà al prossimo turno con gare da disputarsi il 9 e il 16 Giugno, la squadra qualificata della sfida tra Vapa Virtus Napoli e Grifone Gialloverde.

La finalissima invece si disputerà il 23 Giugno al centro Federale “Gino Bozzi” di Firenze.

Di seguito le dichiarazioni pre gara del mister Federico Casadei : “La gara di andata ci ha un po’ precluso il discorso qualificazione ma nulla è ancora perduto, sono fiducioso per il ritorno. Le ragazze in settimana si sono allenate con concentrazione ed intensità, molte di loro nella prima gara hanno reso al di sotto delle proprie possibilità pur lottando e combattendo fino alla fine. Nella gara di Misano Adriatico la differenza si è vista sul piano atletico e fisico, a Perugia ci aspetta una gara diversa, abbiamo pensato di adottare delle contromisure, augurandoci che possano servire alla squadra”.

Risultati andata Quarti di finale

ASD RICCIONE – GRIFO PERUGIA 0-2

VAPA VIRTUS NAPOLI-GRIFONE GIALLOVERDE 1-1

TORINO FC – CAMPOMORONE LADY

AZALEE – VITTORIO VENETO 3-5

Gare del ritorno Quarti di finale

GRIFO PERUGIA – ASD RICCIONE (3/6 h.18:30)

GRIFONE GIALLOVERDE – VAPA VIRTUS NAPOLI (2/6 h.15:00)

CAMPOMORONE LADY – TORINO FC (3/6 h. 15:00)

VITTORIO VENETO – AZALEE (3/6 h.16:00)

 

Asd Femminile Riccione ufficio stampa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *