post

Asd femminile Riccione, espugnato il campo dell’Arezzo, storica qualificazione agli ottavi di Coppa Italia

Acf Arezzo – Femminile Riccione 0-3

ACF Arezzo: Antonelli, Arzedi, Mazzini (57’ Orsi), Baracchi (89’ Cartarasa), Carleschi, Zeghini (79’ Gualdani), Razzoli, Mencucci, Paganini, Verdi (85’ Prosperi), Gwiazdowska

A disposizione: Ruotolo, Perricci, Prosperi

Riccione : (Giorgi, Amaduzzi (75’ D’Aprile), Maccaferri, Magnani, Rodriguez, Amaduzzi (83’ Barocci), Ciavatta (75’ Esposito), Perone (83’ Dominici), Abouziane, Antolini, Marcattili (67’ Gostoli)

A disposizione : Sommella, Della Chiara, Russarollo, Messi,

marcatori : 25’ Antolini, 75’ Antolini, 78’ Magnani

 

Storica qualificazione agli Ottavi di finale della Coppa Italia di serie C per il Riccione che espugna per 3-0 il campo Giusy Conti di Località Rigutino (Ar), grazie alla doppietta di Antolini e alla rete di Magnani; grande prestazione della squadra di Migani che bissa il successo ottenuto alla prima giornata con la Jesina, concludendo il girone a punteggio pieno

Al 7’ prima conclusione in porta da parte aretina fuori misura; un minuto dopo altra occasione per la squadra di casa con Gwiazdowska lontana dallo specchio della porta; al 13’ primo tentativo per le ospiti con Rodriguez che non impensierisce la squadra avversaria; al 14’ nuova conclusione delle toscane con Verdi senza esito; al 16’ occasione per le romagnole con un calcio di punizione di Marcattili con il portiere Antonelli che intercetta la sfera; replica l’Arezzo con Gwiazdowska la cui conclusione è respinta in corner da Giorgi; al 27’ si sblocca la gara con Antolini che porta in vantaggio le romagnole, insaccando in rete su assist di Amaduzzi; al 31’ conclusione fuori misura di Paganini; al 36’ conclusione fuori dallo specchio di Antolini; termina la prima frazione di gioco con le ospiti in vantaggio di 1-0.

Ad inizio ripresa, al 50’, si registra una interessante azione di Antolini sulla destra che crossa basso, velo di Abouziane a rimorchio per Marcattili che conclude di poco a lato; un minuto piu’ tardi ci prova l’Arezzo con Paganini senza esito; al 54’ grande parata di Giorgi su conclusione di Verdi; al 56’ l’estremo difensore toscano si supera neutralizzando la conclusione di Antolini;  al 61’ conclusione fuori misura di Baracchi; al 68’ tiro a lato di Baracchi; al 75’ raddoppio di Antolini che porta sul 2-0 il Riccione; al 78’ rete di Magnani per il 3-0 delle romagnole; al 81’ grande parata di Giorgi su tiro di Gwiazdowska; decretati tre minuti di recupero l’arbitro fischia la fine delle ostilità con il Riccione che supera il turno di Coppa Italia superando il campo dell’Arezzo con il punteggio di 3-0.

 

Coppa Italia di serie C, raggruppamento n.6

I giornata : Riccione – Jesina 2-1, marcatori : 22′ Antolini (Ri) 35′ Paolini (Je), 81′ Abbouziane (Ri)

II giornata : Jesina – Arezzo 1-2, marcatori: 15’ autorete (J), 45’ Tamburini (J), 50’ Paganini (A)

III giornata : Arezzo – Riccione 0-3, marcatori :  25’ Antolini, 75’ Antolini, 78’ Magnani

Classifica Riccione 6, Arezzo 3, Jesina 0

 

Di seguito le dichiarazioni post gara del mister Migani : “Siamo stracontenti di aver passato il turno, eravamo fiduciosi e consapevoli del buon lavoro svolto dalle ragazze nelle due settimane che avevano preceduto l’incontro; la squadra ha disputato una buona gara al cospetto di un avversario valido che ha bene figurato, specie, nel primo tempo; le ragazze sono state brave a rimanere calme e tranquille nel momento di pressione e a prendere campo, una volta sbloccato il risultato. Ora occorre mantenere i piedi per terra e continuare la preparazione nel migliore dei modi nelle prossime due settimane prima del ritorno alle gare ufficiali”

In foto Marilyn Antolini

Asd femminile Riccione comunicato stampa

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *